Due busti di epoca romana scoperti in Israele

ISRAEL-ARCHEOLOGY-HISTORY

L’Autorità per le Antichità israeliane (AIA) ha reso noto ieri che una passante che si trovava a camminare vicino a delle antiche rovine ha scoperto per caso la parte superiore di una statua che ha permesso di consentire il recupero di due busti di epoca romana.

2-640x400

Si tratta di sculture a grandezza naturale, scolpite in pietra calcarea, e scoperte nella città di Beit Shean, all’inizio di questo mese. I busti, in buono stato di conservazione, rappresentano due uomini e risalirebbero a circa 1.700 anni fa.

ISRAEL-ARCHEOLOGY-HISTORY

Uno di loro ha la barba e il suo busto è stato scolpito in uno stile orientale, di moda proprio verso la fine dell’epoca romana. Secondo l’AIA, le sculture, rimaste sepolte fino ad oggi, sono tornate ad essere visibili a causa delle recenti piogge torrenziali, che hanno colpito la zona.
I due busti si trovavano a nord del parco nazionale di Beit Shean, nel mezzo delle rovine di una città di epoca romana e poi bizantina.

afp-7d5a8771bd0694f1fad35741fbb12ee1bfcbbbdbI busti di questo tipo venivano solitamente collocati all’interno o vicino alle grotte funerarie e spesso rappresentavano l’immagine del defunto. I busti saranno esposti al pubblico una volta che gli esperti avranno terminato lo studio delle sculture.
(Fonti: timesofisrael.com; lefigaro.fr; http://www.i24news.tv)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...